16/11/09

stare meglio di me

in qualità di donna carina sono sempre stata molto critica verso me stessa, passando dall'odio atavico per il mio naso, a quello per la forma degli occhi, poi la morfologia dei piedi, poi l'aspetto della pancia, poi la piattezza del culo, poi la grandezza delle tette (oggi sono nella fase grandezza delle tette). non so mica dire come mai, secondo me è un problema tipico delle donne carine. non sono brutte quindi non se la sono  già messa via, non sono belle e quindi non se la sono messa via. secondo me le donne carine, in loro stesse, non accettano la mediocrità dei loro tratti. non hanno il viso particolarmente brutto né particolarmente bello. insomma di particolare non hanno nulla che le renda particolari. sono carine. tanto basta. e così sono ipercritiche e ciò che vedono, in loro stesse, è il difetto, continuo, che impedisce loro di essere belle  o particolari come loro vorrebbero essere.

dico questa cosa perché ieri sera, al cinema, ho visto una con dei piedi orribili che se li avessi io li nasconderei che altro non saprei che farci. invece quella ragazza, perché era una ragazza, giovane, indossava delle scarpe molto basse ed aperte che mettevano perfino in evidenza l'orribilità di quei piedi orribili, brutti e sgraziati. era una cosa veramente spiacevole da vedere, impossibile non notarli e non rimanere ipnotizzati una volta notati ed a  me è venuto in mente che io, nel periodo in cui odiavo i miei piedi, che poi in realtà son dei piedi normalissimi,  anzi adesso a distanza di anni li trovo perfino belli i miei piedi e mi domando cos'è che a vent'anni non mi piaceva di loro, ma, all'epoca,  io li odiavo i miei piedi mi sembravano i piedi più orribili dell'universo ecco, in quel periodo in cui io odiavo i miei piedi io portavo, anche i piena estate, scarpe che li coprivano completamente. non vi era, nel mio armadio, una scarpa aperta che facesse neanche intravedere la carne, le dita. nulla. d'inverno scarponcini, d'estate le espadrillas o le cinesi. ecco, secondo me quelle coi piedi orribili che non si vergognano di mostrare i loro orribili piedi secondo me stanno tanto meglio di me. ma tanto.

18 commenti:

Arcureo ha detto...

Minchia ma che aveva, quella tipa? Degli zoccoli di mulo? Diciannove dita su un piede e tre nell'altro? Li aveva retroversi? Pelosi come quelli di uno Hobbit?

sid ha detto...

@arcureo:
non c'entra nel discorso comunque erano orribili. il discorso è un altro. è quello che io avevo piedi belli e li coprivo perché li credevo orribili. questa ha dei piedi orribili e se ne strabatte. il punto è questo :)
(zoccoli di mulo?!? te sei malato!)
:D

Arcureo ha detto...

Lo so che il discorso è un altro... è che non volevo darti soddisfazione!!! ^___^


(perdonami, è lunedì e non mi passa un cazzo... :-P )

sid ha detto...

si si l'avevo capito e che forse anche a me non passa un cazzo oggi! :)

syl ha detto...

benvenuti nel club (del cazzo) che non passa neanche per sbaglio.

no eh?

Arcureo ha detto...

Yes, it's the OFIM club!



(Oh Fuck It's Monday)

Luci ha detto...

Se ti capisco. Ho iniziato a portare sandali/infradito d'estate solo dal 2004, cioè all'eta di 21 anni. Prima niente, solo scarpe CHIUSE.
Chissà che mi credevo... -_-

Lindalov ha detto...

Ero io, quella ragazza.

sid ha detto...

@SYL:
ciao cara, ah! per me è SI! :D (adesso ti rispondo via mail)

@ALE
AUTISTICO... fattene una ragione! :)

@luci:
noi donne studiarci ma tanto tanto tanto c'è da studiarci! :)

@linda:
lo escludo. io non avevo mai visto in vita mia una cosa del genere. piedi orribili non è piedi brutti o bruttini o non belli o carini. piedi orribili sono le zampe di un satiro! :D

La Valigia Delle Idee ha detto...

Solo cinque donne al mondo possono indossare con disinvoltura un sandalo. Eppure subiamo quotidianamente l'aggressione di piedi mostrati con una sfacciataggine senza limiti.
Pertanto condivido questo tuo atto di dolore confidando sul tuo buon giudizio.

sara ha detto...

pure io mi faccio sempre un sacco di problemi. e quando guardo queste che sono così disinvolte, ma così disinvolte nel portare a spasso i loro difetti me lo dico sempre che vivono meglio di me...ma questo vale per un sacco di robe al di là dell'aspetto fisico ecco...

Arcureo ha detto...

Epperò poi non sustatevi quando noi maschietti diciamo che voi femminucce vi fate un sacco di problemi per il cazzo...


...no aspetta, fammi riformulare...


...vi fate un sacco di problemi per un nonnulla.

Oh!

Balibar ha detto...

Piedi...potente simbolo sensuale e sessuale...dice niente? :D

No, non parlo di feticiscmo.

Saamaya ha detto...

Donne: straordinarie creature dotate di smisurata lingua biforcuta e vista spietata!

avvenenti quarantenni ha detto...

E non ti dico i problemi di noi belli

vix ha detto...

mmh.
direi che quella ragazza sta meglio di molti. accettarsi con naturalezza è grande dono.


(e poi, te voj fa' tirà 'a carzetta;-P)

sancla ha detto...

Vero, non me la sono messa via nemmeno io: http://sancla.wordpress.com/2009/02/16/curve/
:)

sancla ha detto...

Vero, non me la sono messa via nemmeno io: http://sancla.wordpress.com/2009/02/16/curve/
:)