06/05/09

Non so com’è sta cosa però è così.

Quando sono a cena con le mie amiche, sarà che parliam liberamente ma non credo, sarà che diciamo cose interessanti ma non penso, sarà che ridiamo parecchio però, voglio dire, non è mica una nostra esclusiva, sarà che siam tutte donne ma, insomma, facciamo parte tipo del 50% della popolazione mondiale. Ecco, io non so cosa sia però finisce sempre che i tavoli attorno devono per forza farsi gli affari nostri e noi finiamo col bisbigliare con il collo proteso l'una verso l'altra che, alla nostra età, non è uno sforzo indifferente.

13 commenti:

Alessandro Arcuri ha detto...

Ma cioè? Intervengono nella discussione?
Io di solito quando vado a cena coi miei amici finisce che facciamo scappare gli altri tavoli! ^___^

fatacarabina - remedios ha detto...

Guarda , io potrei esser quella del tavolo accanto che si fa bellamente i caxxi vostri, con il corpo girato verso di voi, e l'orecchio modello parabolica, mentre un malcapitato faccione accanto a me, parla della sua vita lavorativo e pensa che i miei sorrisi siano per lui, mentre io lo so, che sarebbero tutti per voi...:))

splendidi quarantenni ha detto...

E parlare piano no eh?

john ha detto...

Magari siete belle ragazze e la gente con la scusa dei discorsi...etc etc etc (volevo scrivere gnocche ma mi sembrava poco educato)

sid ha detto...

@ale:
no! proprio li vedi voltati tutti verso di noi ad ascoltare. che tu magari stai parlando di cose che non si devono sentire e ti accorgi improvvisamente del silenzio attorno a te, guardi e vedi tutte queste paia di occhi addosso. che non è bello! :)

@fata:
sorella!!!!! anch'io non mi faccio mai gli affari miei. devo dirlo. le conversazioni degli altri tavoli, generalmente, mi sembrano mooolto più interessanti delle mie. questo non toglie che, giuro, quando sono con le mie amiche ci tocca bisbigliare che ogni due per tre una deve dire, ripeti che non ho sentito! :)

@SQ:
fatti gli affari tuoi! :)

@JOHN:
beh! gnocche, come devo dirtelo, che ce lo siamo che ce lo siamo che ce lo siamo! ciò non toglie che, generalmente, nei ristoranti ci son gnocche molto più gnocche di noi. insomma, la tua tesi fa acqua da tutte le parti.

peppermind ha detto...

Rido!
Ogni tanto capita anche a me e i me' amis, tutti maschi.
Solo che noi invece di bisbigliare, saliamo orgogliosamente sul palco, e iniziamo a fare lo sciò!
Battute a valanga, e dopo un po' c'è una zona in cui si crea quello strano effetto di serie di silenzi seguiti da risate sommesse (ci ascoltano e ridono quando arriva la battuta).
Una volta è capitato anche in metropolitana, l'intero vagone stiantava dal ridere...
Che robe!

Sapo ha detto...

La gente non si fa mai gli affaracci propri (me in primis)!

elena g. ha detto...

ieri pomeriggio, io e altre due colleghe, in un momento di pausa, in aula docenti. Ci siamo messe a dire quanto fosse freddo ancora che non se ne può più. Manco si possono indossare i sandali che non se ne vede l'ora. E cosa dire che tocca mettere le calze, ma forse è meglio con 'ste gambe bianche, e sarebbe il caso di provare le autoreggenti, anzi no che sono scomode, forse sono meglio le calze con il reggicalze, quello con i bottoncini, senza elastico. Tra una frase e l'altra, ci siamo accorte che colleghi di varie età si erano materializzati intorno silenziosi. Ma da dove arrivavano, eeeeeeeeh?

Anonimo ha detto...

Forse succede perchè ridete? :-)
A volte ho l'impressione che le persone che ridono e si divertono in compagnia stiano diventando sempre piu rare..e quindi attirano l'attenzione. In certi luoghi sembra che le persone siano messe li senza sapere proprio cosa dirsi.
charis

splendidi quarantenni ha detto...

Ma che c'avrete da dirvi di così interessante poi...mah

massimo ha detto...

questa volta appoggio lo Splendido in tutto e per tutto.

info ha detto...

Ci sta che invece che voi, stessero guardando quelle popò di fiche sedute più avanti.

Scherzo. :-D

sid ha detto...

@peppermind:
che figo!!! allora per favore passaci l'itinerario giornaliero vah! :)

@sapo:
siamo in 3 con la Fata :)

@elena:
gli uomini c'hanno le orecchie da spock quando non dovrebbero sentire :)

@charis:
sai che lo penso anch'io? ed anche a me capita di notare la gente che si annoia attorno e mi fa tristezza.

@SQ:
a parte che devi farti GLI AFFARI TUOI!!! :)
ci diciamo cose interessanti che non puoi sapere... gnè gnè gnè

@massimo:
lo fai solo per darmi fastidio!

@info:
più fighe di noi dici? NAAAAAAA!!! :D