08/05/09

Mannò maddai
Sottotitolo: nessuno tocchi la carbonara

Ci son delle robe che mi fan cadere le braccia. Tipo distruggere la mia pastasciutta favorita del mondo. Ora, non ti inalberare, non dico che sono il Carnacina però non sono neanche l’ultima paivella e soprattutto (over everything) ci ho la ammica romana de Roma e quindi tu, la carbonara, tu me la lasci stare va bene?

No! Tu! La carbonara! Tu me la lasci stare! Va bene?!?

E insomma ieri mi son comprata “Sale e Pepe. il meglio di” - “La pasta della tradizione” (che io mi fidavo di S&P, io ci avevo il rispetto) e la prima primissima era proprio la carbonara.

Allora, signora capa di S&P, tu non mi puoi fare un panegirico micidiale che la carbonara come la fa tua zia Silvia non la fa nessuno -tipo che ammazza il maiale apposta per pigliarti il guanciale- eppoi ci metti la panna ed il parmigiano(!!!).

(maddai!)

***

PS: siccome non si autoreferenzia lo referenzio io. che la sua ricetta è TUTTA sbagliata ma il post fa morire dal ridere! accattatevillo!

35 commenti:

gap ha detto...

eccheccazzo!! dico, che con tutto quel maiale nuovo nuovo lì me la vai a rovinare proprio con la panna..
che delusione..
[associazione puristi della carbonara]

viadellaviola ha detto...

non è cattiva con la panna eh! anzi, è una buona variazione....
ci ho campato gli anni di università con la carbonara alla panna.
me la cucinava la mia amica di ferrara che poi dopo ci faceva pure gli sprizzi.
uh! ecco perché nessuno mai contestava la sua carbonara!
madò l'ho capito mò...

sid ha detto...

@gap:
tu puoi capirmi! solo tu puoi capirmi. due ore a spiegare che il guanciale è meglio della pancetta e poi metti la panna!!!
LA PANNAAAAAAA!!!!!!!!
NOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOOO!
(vorrei iscrivermi, la tua associazione mi pare saggia e figa un bel pò)

sid ha detto...

@viola:
la tua amica di ferrara è una gran donna a prescindere per due motivazioni: è di ferrara! fa gli sprizzi! peeeerò... mi perde dei punti con la panna! con la panna, mi perde dei punti preziosi che mi spiace toglierglieli perchè in quanto ferrarese e spritzaiola lei non se lo merita! :D

Laura_aka_Fujiko ha detto...

La carbonara è come la famosa foto di Che Guevara: perfetta per essere straziata e modificata e riproposta in tutte le salse.
Mestizia!

sid ha detto...

@laura:
oh! laura... tu, in quanto romana! ed in quanto bravissima cuocherrima... tu! non rimani anche tu basita che sale e pepe... la prima ricetta... la carbonara.... la panna?!? il parmigiano?!?
profonda mestizia! :D

Sba ha detto...

Chiamiamola pure in un altro modo, ma la carbonara che mi piace è solo così: panna, guanciale e parmigiano, nunc et semper. E questo non significa che non ti voglia bene, nè?

peppermind ha detto...

Rido con la saliva agli occhi.

sid ha detto...

@sba:
cazzo! io ti amavo! volevo chiedere a tua moglie se potevo sposarti anch'io... soprattutto adesso che ti stai liberando del panda.
però, adesso... madonna... mi tocca ripensarci!
guarda mi hai dato un dolore tremendo che non posso più chiedere a tua moglie di dividere il pandino!!! :D

viadellaviola ha detto...

na ma io pure sono fondamentalista con i cibi, solo che all'università mi sono nutrita di cibi al limite del commestibile. e allora alla fine succede pure che ti ci affezioni a quella salsa radioattiva del discaunt, al tonno che sa di paglia e pure alla carbonara con la panna cucinata alle 5 di mattina dopo quelle seratine da giovani universitari con la fame post seratina. ecco.
una volta ero giovane assai.
ora hosmesso, stai tranquilla. la carbonara solo col guanciale percaritàdiddio.

sid ha detto...

@pepper:
in effetti era meglio se lo pubblicavo stamattina sto post che sto sbavando...

sid ha detto...

@viola:
ecco... leggere il tuo commento mi ha fatto venire voglia di tornare indietro di 20 anni... che bella quella vita! che bella! :D
comunque: riesco ad ingurgitare cose, da discount, che farebbero inorridire un orrido. oltretutto io son di padova e se non so cos'è la gogliardia io non lo sa nessuno.
devo ammettere però dopo il ristorante indiano con Splendido e Chiara ora vivo di pollo bollito e purè! :D

john ha detto...

Non mi sembra il caso di prendersela per una ricetta.
Non vedo l'ora di farti provare la mia carbonara con miele e pinoli
:)))))))))

Andrea Perotti ha detto...

No che uno che torna adesso dall'Ikea qui vicino dove ha mangiato hot dog e coca cola... leggere della carbonara... non è bello... :)

sid ha detto...

@john:
john chi? ci conosciamo?
abbiamo mai mangiato stuzzichini col baccalà insieme io e lei?
o le sarde in saor?
o bevuto many many spritz?!?
non credo!
ergo dubito che lei avrà mai modo di cucinarmi la sua carbonara miele e pinoli!!
lo sapesse! :D

sid ha detto...

@andrea:
ho sbagliato! lo so! mi sto parecchio pentendo! ci ho le budella che fanno la ola da quanto mi sto pentendo!
però... l'hot dog! diomiol'hotdog!!! naaaaaaaaa!

elena g. ha detto...

sid, ho idea che se ti dico come io faccio la carbonara, tu mi togli il saluto. Quindi le cose sono due: o io imparo a fare DAVVERO la carbonara, o non ti racconto in che modo nefando la preparo (però è buona, ti giuro che è buona...)
LOL

sid ha detto...

@elena:
già che ti devo togliere il saluto per via di quella bazzecola là!
si dai! quella bazzecola che non hai finito il racconto! (porcapupattola!)
poi non mi dire che mi distruggi la carbonara per favore che mi tocca perseguitarti! :D

elena g. ha detto...

sid, te vojo bèn (per i non veneti: sid, ti voglio bene)
e.

john ha detto...

Ora lo seppi :D

sid ha detto...

@elena:
LOLLO!

@john:
chi essere tu? :D

Anonimo ha detto...

arrivo solo ora...panna? possibile, dai è uno scherzo !! :)
Ti piace scherzare mi sa...
fata

anecòico ha detto...

carissima sid, appiccio anche di qua il commento lasciato su ff... :)

mi sento di dissentire... secondo le ricerche più recenti (ho letto la cosa in libreria ma mannaggia se mi ricordo il titolo del libro) la carbonara per come la intendiamo noi nacque durante gli anni della Liberazione in Italia: al mercato nero si trovavano spesso pochi ingredienti e occorreva industriarsi, un cuoco reinterpretò una ricetta (mi pare balcanica) con gli ingredienti che aveva ottenuto da alcuni soldati canadesi e nacque il piatto che conosciamo... divenne molto in voga tra i militari delle truppe di liberazione che lo iniziarono a fare con ingredienti di fortuna, usando oltre alla pancetta e alle uova, talvolta il formaggio e talvolta la panna... non esiste una ricetta vera e propria per ortodossi, dunque :)

chiaratiz ha detto...

no, la panna nella carbonara non ci va assolutamente. Però posso dire che secondo me il parmigiano ci può stare? Se uno non ci ha il pecorino il parmigiano è buono...

Sale e pepe comunque non è mica la bibbia secondo me. E comunque anche nella bibbia c'è scritta della roba che non è mica vera

chiaratiz ha detto...

poi le ricette va anche bene cambiarle, ma si devono cambiare per migliorarle. La panna secondo me non ci va non perché non ci sia nella ricetta ma perché non c'azzecca niente con gli altri ingredienti. Io ci metto un goccio d'acqua, se è per farla più cremosina, insieme alle uova.

Ah, io comunque le ricette le cambio sempre perché son strana, infatti non farò mai la pasticciera (che non so nemmeno se si scrive con o senza i, pensa te)

viadellaviola ha detto...

scusate ma dopo il commento di chiaratiz sul fatto della bibbia il dibattito mi pare concluso.

sid ha detto...

@anecoico:
proprio seguendo il tuo ragionamento dubito che in tempo di guerra avessero tanta panna da sprecare!
io ti voglio tanto bene a te ma mi spiace.. HAI TORTO! :D
(LOL)

@chiara:
ammetto che spesso non ho il pecorino e metto il parmigiano però è un ERRORE GRAVISSIMO e non me lo puoi infilare nella "ricetta ufficiale dei piatti della tradizione"
quanto alla bibbia: penso di amarti profondamente per quello che hai scritto :D

@chiara:
il mio essere "cuoca faighissima" è talmente una cosa recente che se non seguo passo passo le istuzioni mi metto a piangere. perciò io si! io posso fare la pasticcera

@viadellaviola:
è forte eh! la Chiara!!!!
è ammmica mia!.. la conosco! ho mangiato anche a casa sua! è troppo forte veero?!?
ma non ti fidare... mette la cipolla dappertutto :D

viadellaviola ha detto...

se mette la cipolla dappertutto allora è pure amica mia!

anecòico ha detto...

mica la sprecavano la panna... anzi, era anche più sicura da mangiare e poteva conservarsi più a lungo... ti ho raccontato quello che ho letto su quel libro per dimostrarti che non esiste una vera ricetta ed è proprio per questo che ci si scorna da decenni su panna sì/no :)

a me piace in entrambi i modi e sono sicuro che la tua è superba (sì miro a un invito... slurp) :D

sid ha detto...

@viadellaviola:
se hai voglia di trasferirti a Padova io ti adotto! :)

@anecoico:
attento con gli inviti perché io e la fata siamo al litcamp. noi potremmo presentarci con uovo e guanciale ma in cambio pretendiamo l'arrembaggio della cucina :D

LaPulce ha detto...

la panna? nella carbonara! ma che orrore! a parte che la panna da cucina dovrebbe proprio bandita dal genere commestibile ma ma ma... nella carbonara! è un sacrilegio!
e poi ci vuole solo il guanciale e non la pancetta. e solo il pecorino.
detto questo però, ti devo confessare che a pasqua abbiamo provato una variante: è che passeggiando in campagna abbiamo trovato una decina di asparagi selvatici, buoni buoni e profumosi profumosi ma assolutamente troppo pochi per farci qualsiasi cosa. sicché li abbiamo aggiunti al condimento della carbonara e, ti devo dire, avevano il loro perché.

pino ha detto...

E' uno scherzo vero???...Non andate nelle trattorie di trastevere o testaccio a dire queste eresie!!!....Si rischia il rogo!!

Squeeze ha detto...

La miele e pinoli, grande John! Siggia, la carbonara con la panna mi fa orrore solo a pensarci.
Uovo, pepe e pancetta, se non riesci ad avere il guanciale. Con la panna concepisco solo i tortellini da 3 minuti (da buon quasi mezzo bolognese, i tortellini vanno col brodo). Ah, ecco, anche i tagliolini panna e prosciutto/speck.

chiaratiz ha detto...

comunque volevo dire che nella carbonara la cipolla non ce la metto! :-D

NikkoHell ha detto...

La carbonara è bbona da morì (anche se me sa che preferisco er tonnarello cacio e pepe de Felice ar Testaccio).
Vicino casa mia fanno pure la carbonara corretta cor peperone. Eccheccazzo quanto è bbona pure co li peperoni...nun potete capì.
Che poi er tizio se ce vai in tre te fa: ahò quanta ne butto, un chilo? ammazza che fame...