01/05/09

I diari della lavanderia

Le mie lenzuola bianche sono inspiegabilmente gialle. Ma per spiegare questo evento inspiegabile devo fare un piccolo preambolo:
il mio ex (ex ex ex) fidanzato era alto 1.95. c’ho sempre avuto la passione degli uomini alti perché mio papà è più piccolo di mia mamma e per colpa sua siamo tutti e tre normali che se era per mia mamma eravamo dei modelli. Io dovevo comprare il letto ed il tizio unoenovantacinquato gli viene da dire mapperchè non lo facciam più lungo e più largo così non mi sbucano i piedi di fuori? Mi è sembrata una ovvia obbiezione e così il letto è venti centimetri più lungo e più largo (una stanza da letto buttata via così, per niente!). le lenzuola sono su misura e sono enormissime. Un lenzuolo una lavatrice. Ergo il sopra il sotto più le federe son tre lavatrici. Poi nello stendino non ci stanno e quindi stan sempre ripiegati su se stessi e questo ha fatto sì che con gli anni il loro bianco naturale è virato al giallo panna brutto. Beh! non era poi così inspiegabile…
Fine piccolo preambolo.

Ogni tanto mia mamma capita a casa mia e colta da pietà per la mia minuscola lavatrice il mio piccolerrimo stendino ed il mio enorme letto si porta via le mie lenzuola e me le lava lei. Poi me le riporta bianche splendenti infamandomi e dicendo cose cattive che hanno a che fare con la stirpe e lo scambio nelle culle in ospedale ed il fatto che a 40 anni quasi suonati non son ancora capace di lavare un lenzuolo. Quando questo succede, le lenzuola bianche splendenti non le infamità, io son felice perché mi sembra di entrare in un letto nuovo e poi profuma di fiori di campo che invece il mio tende sempre al cagnone e mi pare di dormire il sonno del giusto.

L’altro ieri allora ho messo le lenzuola tutte belle mammoprofumate ed ho scoperto che viravano in un fantastico azzurro da calzino blu di papà... che se a 40 anni non so fare una lavatrice da qualcuno avrò pur preso!!!

19 commenti:

poetici quarantenni ha detto...

E così ti parrà di riposar su di una nuvola (oggi son poetico e allora?)

elena g. ha detto...

aaaaaah, come ti capisco.
pensa che l'altro ieri ho caricato la lavatrice della roba scura, tutto di fretta che c'avevo da fare, e così il mio splendido golfino nero, che lo metti sempre e sta sempre un incanto è andato con i jeans neri e la felpe rosse. Ho svuotato la lavatrice e ho trovato un glofino nero che sta adesso un incanto alla barbie

Laura ha detto...

E' così piacevole leggerti... L'azzuro-calzino-del-papà è una nota speciale... E poi mi viene in mente che donne sappiamo essere molto generose!
ps. volevo chiederti (...ma con tutte ste domande spero di non diventare il vostro incubo informatico!): posso blogrollarti?

Alessandro Arcuri ha detto...

Anche io odio quando la roba bianca tende ad avere quel colore malaticcio ma poi ho scoperto che i prodotti che dovrebbero ridonare il candore al bucato sono in realtà sbiancanti ottici (nel senso che fanno sembrare la roba più bianca depositandosi sulle fibre del tessuto e per un semplice effetto ottico ad opera della luce UV, viene percepito bianchissimo quello che in realtà ha un colore tendente al giallino) e non sono più così un talebano del candore.
Chisseneciava!!!
Per la cagnitudo olfattiva, invece, l'unica è una rapida asciugatura, ma -come sai- io ho l'asso nella manica dell'asciugatrice, giù nella lavanderia ùtomatica sotto casa... ;-)

NikkoHell ha detto...

l'importante è che non sia giallo a chiazze...

gap ha detto...

ecco, casa mia è stato il regno delle mutande rosa per anni..
una roba imbarazzante tirare fuori i panni dalla lavatrice..

fatacarabina - remedios ha detto...

non preoccuparti, a volte non si impara mai
:)

chiaratiz ha detto...

io mi sono consolata una volta che mia mamma mi ha sottratto di nascosto la roba da lavare (lo fa quando vado in vacanza: ha le chiavi di casa mia) e mi ha infeltrito un maglione. Io mi ritrovo 'sto maglione sul letto, bello stirato, solo che non era il mio: lei sperava che non mi accorgessi che l'aveva sostituito con uno nuovo simile. Son momenti belli :-)

searching ha detto...

questa è una di quelle cose che anche mia madre possiede e che sono contenta di non aver ereditato!

manu ha detto...

forse te l'ho già detto, visto che faccio proseliti ovunque: tu, devi, comperarti, un'asciugatrice. la tua vita cambierà meravigliosamente. :-* (scusa la latitanza e grazie per questo e per quello, dopo il terremoto, sto vivendo un periodo di enorme stress e non ho quasi più parole. un bacetto.)

sancla ha detto...

I bucati arcobaleno sono sempre stati una specialità di famiglia anche da me.
:)

SunOfYork ha detto...

dev'essere la legge del contrappasso, io che sono altina non riesco mai a trovare un fidanzato, non dico che sia di 1.95 m ma per lo meno che mi consenta di mettere un tacchetto dignitoso!

(compra le lenzuola ikea bianco sporco, non noterai la differenza)

sun

Anonimo ha detto...

le lenzuola su misura rosse non le fanno? ;)

ciao dall Froggy

sid ha detto...

@SQ:
si ma l'azzurro non sta bene coi colori della mia camera da letto. mi sento molto arredatrice in tutto questo :)

@ELENA g.
NO! non dirmelo. un golfino rovinato per sempre. e non mi dire ste cose perchè con il programma lana della mia lavatrice ho disboscato almeno 10 pecore per niente... :(

@laura:
il blogroll non si chiede, si fa! :) BACI!

@ale:
chisseneciava è beissimo!
vantarsi di avere una lavanderia sotto casa un pò meno! sallo! :)

@nikko:
perchè la devi buttare sul trucido?!? :D
non mi fai fare una gran figura! :)

@gap:
dopo la prima lavatrice io non ho più stinto e vivo sola da 13 anni. ecco, magari non lavo bene, ma stingere non ho stinto più! me ne vanto! ecco! :D

@fata:
la storia della mia vita ... :)

@chiara:
mia sorella ha fatto più o meno così con il canarino che mi ha ammazzato di stenti! (giuro!)

@search:
allora le mamme son fatte tutte con lo stampino! :)

@manu:
l'asciugatrice è il mio sogno! io, un giorno, ce la farò ad avere lo spazio per mettermi un asciugatrice. io, da grande, vorrò l'asciugatrice!

sid ha detto...

@sancla:
tutto il mondo è paese! :)

@SoY:
allora, devo dire che l'idea del post me l'hai data tu con un commento di qualche giorno fa. poi... ormai di alti non me ne capitano da una vita. evidentemente a 20 anni potevo permettermi di scegliere, oggi un po' meno! :)

@froggy:
rosse? con l'arredamento bordeaux? ma nooooo! :D

NikkoHell ha detto...

Urka in effetti è uscito proprio trucidissimo. E' che pensavo a una volta che dalla lavatrice mi sono usciti proprio in quel modo e non era un bel vedere! In effetti scritto in quel modo facevo un po' schifo.
:)

chiaratiz ha detto...

per un momento ho pensato che avesse messo il canarino in lavatrice, poi ho letto ammazzato di stenti e insomma mi ha fatto tristezza lo stesso

sid ha detto...

@nikko:
non ti arrampicare sugli specchi adesso! :)

@chiara:
si! è stata parecchio brutta... poi in realtà non era di stenti ma di freddo e comunque... mi sto sentendo male! :(

Cassandra ha detto...

È un vizio delle mamme di single: la mia, venuta a trovarmi due volte in 20 anni, è riuscita a criticare il posto dove tengo il barattolo del caffè (un'innocua credenza sopra al fornello) perché, a suo dire, "non è comodo" O_o