16/06/09

amarcord /2

Gita al mare, siam piccoli, camminiamo con mamma e papà sul pontile. Mia madre dice – mi raccomando non avvicinatevi al bordo che rischiate di cadere. Mio fratello si appiccica alla gonna di mia mamma. Io parto a razzo e comincio a camminare sul bordo come sul filo dell’equilibrista.

5 commenti:

Vale ha detto...

temeraria la sid!

sid ha detto...

@vale:
scarso rispetto dell'autorità, direi. :)

fatacarabina - remedios ha detto...

mi par di vederti e ...vedermi

Alessandro Arcuri ha detto...

Ho come l'impressione che tu sia una persona in grado di formare un'adunata sediziosa da sola!! ^___^

SIG ha detto...

Sostengo la tesi di Alessandro