01/12/09

invito a cena con architetto

voi sempre NON fate come me. voi, i vostri architetti, guardateli prima. che se siete impegnate a controllare fogli foglietti conti e conticini e non guardate il vostro architetto poi, quando lui vi invita a cena in un modo che trovate molto carino e alla prima occhiata il tizio, l'architetto, non v'era parso malaccio, voi poi vi succede che se vi trovate a cena con lui ed avete quindi del tempo per controllare mentre mastica vi accorgete poi che l'architetto in questione vi pare un po' prepuberale.

e allora siccome a voi vi hanno insegnato a non mandarle a dire voi, all'architetto gli dite, mi pare che te sei un po' giovane in qualità di potenziale amante che in qualità di architetto se sei bravo puoi avere anche 10 anni per quello che mi riguarda, quest'ultima frase a lui l'ho fermata a giovane, tutta la parte da  -in qualità di- era sottointesa ma ben comprensibile tant'è che lui subito dice 32 e mi rigira la domanda.

io allora proprio ho riso. ma parecchio. sarà che sentivo la mia vita sessuale andarsene definitivamente a ramengo che m'è venuto da ridere parecchio e così ridendo parecchio gli ho detto -parecchi di più di te- (che la parola parecchio stasera mi piace abbastanza). e lui, che sarà architetto ma non è evidentemente scaltro che se una ti dice parecchi di più te non cominci dai 30 ma lui aveva la galanteria a mille bisognava capirlo, lui insomma, lo scaltro comincia dai 30 per salire uno alla volta fino ai 40.

e più lui saliva coi numeri più gli si abbassava la mascella. quando ho urlato BINGO! c'aveva na paresi!

e comunque, compitare uno alla volta dal 30 al 40 è una roba lunghissima. uno sgarbo che non me lo doveva fare.

31 commenti:

stressa ha detto...

Si vede che sono ben portati.....

Anonimo ha detto...

e comunque potevi far finta di niente e assaggiare la "carne giovane" (così diceva una mia amica).

Isa Dex

paopasc ha detto...

A un certo punto della vita l'età di una donna diventa una cosa indistinta che è meglio non sapere (se non lo dice lei apertamente).
Per la paresi consiglio un miorilassante.
(Ma non te lo potevi scegliere più maturo?)

elena (quella di londra) ha detto...

Per esperienza vissuta e anche lungamente ti rivelo questa verità incontrovertibile: gli architetti di donne non capiscono niente. Di muri e cemento, si. Donne, no. Di grattacieli-a-dubai, stadi-a-pechino, ambsciate-a-varsavia si. Donne no. Sono poverini, che ci vuoi fare?

elena (quella di londra) ha detto...

con il commento di prima non volevo dire che lui ha sbagliato a portarti a cena, eh, che te wiz or wizaut franget sei bellissima e intelligentissima. Volevo dire che sono insensibili come la cacca secca. Chiaro?

khenzo ha detto...

Bah, io, un architetto di 32 anni che non ha evidentemente "vissuto la vita" non lo sceglierei neanche per rimettermi apposto lo sgabuzzino delle scope, figuriamoci per andare a cena. Ma io ho solo 33 anni e quindi posso capire la cedevolezza della carne

Chica ha detto...

...ma gli interessavi tu, o la tua carta d'identità?? 'ste cazzate non le capirò mai..architetti o no...

sancla ha detto...

mi sa che non gli hanno mai fatto vedere nemmeno un progetto in Cad della scaltrezza a quell'architetto lì.
:D

sid ha detto...

@stressa:
puoi ben dirlo cocca!!! (occhiolino di intesa tra gioviniuelle)

@isa:
no! è un mio problema. gnaapozzofà! tra i due la "pollastrella" devo essere io.

@paopasc:
con tanto amore ma indistinta ce lo dici a tua sorella! a me un 32enne m'ha preso per una 30enne. quindi passi lunghi e ben distesi! :D

@elena:
wiz the frangett adesso sto un po' meglio che è cresiut fortunatament. detto questo: stadio a calcutta! ci capisce. donne! non ci capisce.
afferrato il concetto :D

@khenzo:
io a 33 anni spaccavo il culo ai passeri, come si suol dire, fattene na ragione, a 33 anni sei cedevole pure te :)

@chica:
nono! povero. lui non ha chiesto nulla. sono io che ho chiesto. è per me che è un problema. lui, per lui, si combinava ieri sera. io, per me, col casso che mi vedi neanche dipinta. per dire eh... :)

Anonimo ha detto...

e per fortuna era scaltro e galante,
pensa se no... ;-))

ciao sid
lilli

p.s. io comunque mi sento meglio sui 40 che sui 30, nonostante tutto! :)

sid ha detto...

@sancla:
30?
31?
32?
33?
a 34 ne avevo già due balle così e non eravamo neanche a metà strada. :D

ettore ha detto...

Di la verità: l'eta non c'entra nulla di nulla.
Se un Marlon Brando dodicenne ti avesse chiesto di andare al ballo della scuola, tu ci saresti andata vestita come Doroty.

Il problema è che l'hai scelto architetto. E si sa:
- Non sono abbastanza donne per fare gli stilisti
- Non sono abbastanza uomini per fare gli ingegneri.

ettoregonzaga

PS;
La prima donna che mi ha dato 34 anni, l'ho sposata. Inutile dire che, a firma asciutta, mi ha confessato che quella dei '34' era stata una balla.
Ti ammiro per non esserti lasciata andare in un brodo di giuggiole alla prima galanteria.

sid ha detto...

@lilli:
scherzi? non tornerei indietro di un giorno. neanche di uno. sto tanto bene come sono. vecchia incartapecorescion ma io! :D

sid ha detto...

@ettore:
non ho capito se ti sei liquefatto perchè 34 erano tanti o pochi. perché gli uomini, si sa, son strani.

una delle caratteristiche delle vecchie come me è che non si fanno più intortare dalle galanterie :)

poi marlon brando è marlon brando e tira più un pelo di barba che tutto il resto ma come ho detto più su, è una questione mia di vergogna morale. devo essere io la giovane pollastrella della coppia. io! anche se ho 40 anni anche quando ne avrò 50. la gnocca giovincella devo essere io :)

khenzo ha detto...

io non architetto, io faccio. Lui progetta, io realizzo :)

Baol ha detto...

Sarà uno di quegli architetti che se non stai attenta ti mette il bidè in verticale...

Lindalov ha detto...

Io é una cosa che faccio coi centimetri del pisello. Parto dai 24 e scendo giu. Quando dicono BINGO ed é la misura esatta che loro credono di avere per rientrare nella media della mia vagina, io prendo la mia borsa e la mia mascella e torno a casa.

sid ha detto...

@khenzo:
aaah! la manovalanza! la forza nibbracci! bravo! continua così :)

@baol:
sarà uno di quelli che se non sto attenta mi mette faretti dappertutto. (io li odio i faretti)

@linda:
io ti amo!
così... è ufficiale.
ti amo. veramente. giuro.
AHAHAHAHHAHAHAHA
mito di donna!

Arcureo ha detto...

Linda, non è che per caso sei tu quella che una vota scrisse a Daniele Luttazzi dicendo "è vero, le dimensioni del pisello non sono importanti, per le donne, sono importanti per le vagine!"...?

andrea 403 ha detto...

non per dire, ma la voce di Marlon Brando era sexy come quella di Kermit il ranocchio (a mio modo di vedere)... poi avrà avuto altre qualità, forse...

ettore ha detto...

Pochi!

(vedendo adesso il mio avatar, capisco che non aiuta a farsi un'idea se 34 sono pochi o tanti ;) )

Scritto in Grassetto ha detto...

Ecco io vorrei dire a questo Architetto che non si chiede mai l'età ad una donna.

sid ha detto...

@ale:
AHAHAHAHAH! quella me l'ero persa ma quella donna che ha scritto a luttazzi secondo me è una santa ed è anche molto acuta e perspicace secondo me.

@ettore:
dai dai spara. tanti come me? tanti più di me? se ne hai tanti più di me godo come un riccio che secondo me sono una delle più vegliarde qua del circondario :)
(ma portati daddio se posso permettermi)

@andrea403:
facile. possibile. probabile.
benvenuto! questo è il tuo primo commento in questo blog. è un patto. è un impegno. è una cosa importante e valevole. mi sposi adesso? figli? due? un maschio e una femmina? eh? sto correndo dici? va beh! c'abbiamo una cerca età, tu più di me. è il caso di darsi una smossa. tu più di me! :)

Baol ha detto...

Vero! Quelli che poi il salotto sembra San Siro!

L'insulso ha detto...

Io ho vissuto la storia dalla parte dell'architetto ... siccome sono timido e lento prima di giungere al dunque gli avevo già fatto vedere le foto della prima comunione, il dentino perso a 4 anni, tutto l'albero genealogico, la carta di identità, la patente, il codice fiscale, la tessera anonaria ...

paopasc ha detto...

Seeeeee! dato che c'era poteva cominciare dalla cresima: quindici, sedici, diciassette...
ahahahahah
ciao cipolina!

andrea 403 ha detto...

è un patto. è un impegno. è una cosa importante e valevole. mi sposi adesso?

darn! con questa cosa che non ci vedo più così bene da vicino mi deve essere scappata qualche clausola scritta in piccolo...

Danx ha detto...

Ciao!

Che demente e stronzo questo tuo amichetto, se veramente ha elecanto tutti i numeri da 30 a 40!
Però le 40enni...mmm :))) Non capisco la sua paresi, non poteva invece farti un complimento?

Cmq volevo scriverti una cosa intelligente ma mi è sfuggita...

Emma ha detto...

la prossima volta che ti serve un architetto chiama me... essendo donna ed etero ti porterei a cena solo per parlare a vanvera... o al massimo della tua casa.

curiosità ha detto...

cioè stai dicendo che non esiste al mondo la possibilità che ti prendi e ti porti a letto, o meglio che ti ci fai portare da vera pollastrella, da uno che ha 8 anni meno di te? anche se è decisamente più figo e intelligente e affascinante della media degli uomini con cui sei uscita per tutta la tua vita?? comunque, no? ti privi di tutto sto pezzo di mondo a prescindere?

eppifemili ha detto...

sei un genio.