02/12/09

diversa

la vita è diversa. ragionavo che io a marzo di quest'anno non avevo mai sentito parlare di Nori, Cornia, Charms o Eroveef, Benati o Learco Pignagnoli (diobono ve la immaginate la MIA vita senza Learco Pignagnoli), non conoscevo la Fata. io ad aprile di quest'anno non sapevo che gli Splendidi mi avrebbero adottato. Più o meno nello stesso periodo incontravo per la prima volta Elena.

non sto facendo una classifica o un elenco perché sarebbe semplicemente incompleto. sto semplicemente pensando che uno si fa le sue storie nella sua testa e a seconda degli stati d'animo crede che la sua vita sarà in un modo o in un altro ed è categorico in questa sicurezza, io non sarò mai più oppure io sarò sempre, e magari, cinque minuti dopo incontra qualcuno che sarà importante o farà una cosa nuova che scatenerà cento altre curiosità, interessi.  

oggi ho incrociato l'uomo con cui credevo avrei passato tutta la mia vita, non lo vedevo da 6 mesi., non ci siamo praticamente parlati. a settembre non ero mai salita in una moto, a ottobre avevo la patente ed ero già caduta due volte. Chiara e Francesca leggono Ugo Cornia perché gliel'ho suggerito io, ci sarebbero arrivate comunque ma lo leggono adesso perché io gliene ho parlato adesso. E loro, qualche mese fa, non sapevano neanche che ero al mondo. ho iniziato un corso sommelier dopo una figura peregrina e lì ho incontrato una donna fondamentale per me, Letizia.

la vita è diversa, in positivo e in negativo ma alle volte hai fortuna. tutto qui. 

20 commenti:

fatacarabina - remedios ha detto...

vero verissimo, anche io ho avuto fortuna...nel conoscere te, sorella :)
smack

chiaratiz ha detto...

e io prima di marzo non lo so. La vita è diversa. (Love you)

simple ha detto...

Viene da dire: E meno male! :D

Arcureo ha detto...

E la Trattorini? Non mi citi le Trattorini?!? O.o

Anonimo ha detto...

questo sì che è un buongiorno! :-)

lilli

Zu ha detto...

Bellissimo questo post, Sidgi.
Bellissimo perché vitale, nel divenire dell'essenziale.

Laura ha detto...

Io leggendo quello che hai scritto penso che sì, è così come dici...
E a leggere un po' mi commuovo, un po' mi rassereno. Un po' non so.
Però grazie, stamattina, per avermi fatto pensare che la vita è sorprendente.

stressa ha detto...

Bello! E' vero, le persone sono come delle porte verso mondi nuovi...bisogna solo avere voglia di aprirle.

Lindalov ha detto...

Dici, "é un post meraviglioso, che profuma di violette, che decanta le cose belle che ti capitano, che non crederesti e che ti segnano in positivo".
Poi, però, subito dopo, avverti un'ombra, che si fa malinconia anche, perché é quello che ti chiedi se tu, queste cose qui, non le avessi mai vissute, incontrate. E forse, come sarebbe stato senza, non ti interessa saperlo perché Hai paura di perderlo un giorno.

mastrangelina ha detto...

ciao, è proprio bello questo post qui. Non si dirti altro.

Gozer ha detto...

"la vita è diversa" suona molto come "la vita è meravigliosa".
succedono le cose, belle o brutte, e io non posso far altro che meravigliarmi ogni volta...

andrea 403 ha detto...

che, alle volte, la fortuna c'è, eccome se c'è (mica solo quella, certo, spesso è fortuna ma te la sei anche meritata quella fortuna) ma come che sia bisogna dirselo bene quando c'è, che sentirsi persone fortunate è importante quasi quanto esserlo :)

sid ha detto...

@tutti
grazie dei commenti, io spero sia chiaro che la diversità ha una accezione positiva e negativa insieme voglio dire, non volevo scrivere un post buonista ma un post dove cadi dalla moto due volte ma ti rialzi ed il dottore che ti medica è un malato di decoupage e te ti appassioni al decoupage... per dire :)

@fata:
la mia tezzzora degli amori

@chiara:
c'è da rimanere un po' scossi vero? che poi sia venuta fuori una cosa così forte, tra me e te.

@sancla:
te? da quanto ci conosciamo io e te?

@ale:
non era un elenco! non farmi sentire in colpa che non ho messo le trattorini. erano esempi! manchi anche tu eppure sei una persona che ci tengo. non farmi sentire in colpa! casso! :D

@lilli:
e allora BUONGIORNO!!!

@zu:
si, ecco, la seconda che hai detto.
AHAHAHAHAHHAAH

@stressa:
ed accettare anche che magari va stortissima...

@linda:
secondo me hai capito cosa intendevo però anche nella perdita non ci ho visto la malinconia... non adesso, forse all'epoca sicuro.

@mastrangelina:
beh! che vuoi dirmi? sei una delle fantasmagoriche protagoniste del mio post :)

@gozer:
si! è così :)

@andrea:
ecco io proprio quella roba lì io la pensavo mentre scrivevo, che avevo voglia di scrivere di una cosa strafiga che mi sta succedendo ma non voglio perché poi le cose strafighe io me le tengo per me che mi piace rimangano una cosa solo mia però sai quando sei proprio euforico e sorridente e vorresti dirlo e non lo dici e però ce l'hai lì che vuoi parlarne e poi ad un certo punto semplicemente pensi: ma che culo ho io? :)

Anonimo ha detto...

Come ti capisco! Se penso alla mia vita di poco tempo fa...e quella di adesso! Che differenza data dalle scelte fatte e dalle persone che vi sono entrate!

Isa Dex

Baol ha detto...

Beh, in compenso hai avuto la sfiga che ho scoperto il tuo blog :P

claire ha detto...

sid che bel post!! anche per me la vita è cambiata tantissimo da apirel ad ora, e tu ne fai parte ora :D e sono contenta

mich ha detto...

bello bello

Anonimo ha detto...

beh, veramente era febbraio, mica aprile, eravamo dalla marisa a bere spritz e crema... comunque... LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL LOL!!!
elena

ettore ha detto...

[OT]
43 quel poco in più per sbirciare il forum senza sentirmi in imbarazzo.
Anch'io 5 mesi fa ero un'altro. Ero uno. Adesso sono una metà.

savohead ha detto...

han già detto tutto tutti ... volevo solo aggiungere che i grazie (messi anche così) sono sempre da dire ... (la parte personale l'ho aggiunta nella condivisione, che già ho tediato abbastanza ... eheh)