29/07/09

io odio il mio lavoro

io lo odio proprio tanto non sempre ma quando succede che mi trovo a pranzo con uomini orribili che disprezzo. io son sempre con gli uomini, per il mio lavoro donne non ce ne sono nel lavoro che faccio io quindi son sempre con gli uomini e qualcuno mi piace, qualcuno lo stimo veramente, qualcuno lo conosco da millemila anni e ormai gli voglio anche bene ma ce n'è qualcuno che purtroppo a volte io proprio mi fa schifo ed allora quando mi capita di avere a che fare con quella gente lì quei giorni lì lavorare mi è proprio pesante io proprio farei qualsiasi cosa piuttosto di non fare il mio lavoro quel giorno lì. tipo lunedì io ho dovuto passare la giornata con un uomo orribile. di quelli che parlano mentre mangiano. hanno appena morsicato un pezzo di piadina e ti parlano e dicono cazzate e tu li ascolti e li guardi mentre vedi il loro bolo aggirarsi nella bocca orribile che si ritrovano quella bocca che proprio serve solo a sparar cazzate ed a farmi schifo.
poi sempre lui sempre quello di lunedì, aveva lo studio ricoperto di foto di donne nude e confezioni di Anatomici Hatù in giro per la scrivania. ed a me se una cosa così me la fa uno che mi piace io magari non ci faccio neanche caso ma così, io, in quella stanzetta insieme a quell'uomo orribile io ero lì che pensavo che quell'uomo lì riusciva perfino a farmi odiare il mio lavoro.

9 commenti:

sancla ha detto...

Ho come il sospetto uno così mi starebbe odioso (e quindi sarebbe odiabile) anche se non c'entrasse nulla col mio lavoro

sid ha detto...

@sancla:
era RIVOLTANTE! non so se sono io (è possibile perché vado tantissimo "a pelle") ma quell'uomo mi faceva venire i brividi dallo schifo. è sempre stato così ed avere a che fare con lui per un pranzo e per un pomeriggio è stato DEVASTANTE! l'avrei picchiato se avessi potuto, solo perché mi faceva schifo... aaaaaaaghhhhh!

saggi quarantenni ha detto...

I clienti non hanno aspetto, consistenza, sesso, bellezza o piacevolezza. Sono solo buoni o cattivi clienti, a seconda che paghino o meno.(Confucio)

peppermind ha detto...

Fidati, leggendoti i brividi sono venuti anche a me.
Vuoi perché hai scritto molto bene :)

Ma vuoi perché, scrivendo bene, hai descritto un uomo da brividi.
Per tutti.

Tipo i film... per tutti.

Alessandro Arcuri ha detto...

Mah.... uno che ostenta goldoni per l'ufficio secondo me lo fa solo per far scena e l'ultima volta che ha visto una passera è stato quando ancora Boniek giocava nella juve.
Così, a spanne...

sid ha detto...

@saggio quarantenne:
hai ragione. tant'è che nonostante l'orrore ero lì con lui e nonostante il fastidio gli parlavo e nonostante lo schifo prendevo il suo denaro. perché è un cliente e questo è il mio lavoro. devo dire che mentre ero lì che lo guardavo, odiandolo, ero anche molto felice che di mestiere non faccio la prostituta.

@peppermind:
giuro! giuro! una cosa... una cosa... poi guarda c'avrei scommesso dei soldi che era uno che masticava a bocca aperta... me lo sentivo e lo sapevo!

@ale:
ahhaahhahahahaha! boniek! goldoni? ma io quanto bene ti posso volere a te! ahahahhahaha! sei un grande ale! :D

sid ha detto...

@ale:
comunque ti confermo che quello scopa molto poco. o paga o non scopa, per dire!

Alessandro Arcuri ha detto...

Eèccaàllà!

peppermind ha detto...

(sono d'accordo con Ale, è praticamente scientificamente provato....)