22/10/10

RAP

una delle cose che non riesco a non fare quando vado o torno da Bologna è fermarmi a Ferrara. mi pare un delitto passare davanti alle uscite Ferrara Nord - Ferrara Sud o eventualmente alle uscite Ferrara Sud - Ferrara Nord senza mettere la freccia a destra. la macchina e io ormai ciabbiamo il navigatore automatico.

Ferrara Nord - direzione centro - centro - direzione ospedale - palazzo Diamanti - parcheggio - passo passo passo - passo passo passo - Castello Estense - Piazza Savonarola - Osteria Savonarola - lambrusco (la cocacola degli dei) - cibo.

ravioli di zucca al ragù rulez. (Yo!)

7 commenti:

Arcureo ha detto...

E niente ciccioli?!
ERETICA!!!

sid ha detto...

@ale: umpf! me non piace tanto i ciccioli. cipolle borrettane sotto aceto balsamico? vale?

Arcureo ha detto...

Lo sai che con me sfondi una porta aperta, quando parli di cibo..

LaPulce ha detto...

io sto rap lo vojo vedè quando lo fai dalle parti di todi... yo!

Silas Flannery ha detto...

Uff. Questo blog parla sempre di più di scorpacciate interregionali. E io lo capisco che poi lo spritz all'aperol fa digerire, però insomma, questa mi sembra un'insopportabile istigazione all'obesità.

Mi piace.

chiaratiz ha detto...

dovresti vergognarti che vai ai colloqui senza un'accompagnatrice

simple ha detto...

La coccacola degli dei è LA definizione del lambrusco, perdiana!