18/09/09

Questa vita anche un po’ dissoluta che faccio

Stanotte alle due di notte dopo che Elena era uscita da casa mia (non si può continuare a vivere in questa maniera, sempre al limite, se continuo così mi viene un infarto ma non era di questo che volevo parlare) dicevo, stanotte alle due di notte dopo che Elena era uscita da casa mia mi son fatta un impacco nutriente ai capelli. Funziona così che la Elena m’ha detto Mi pare che hai i capelli un po’ secchi (questo è normale tra donne, noi parliamo sempre di queste cose qui mentre ci pettiniamo vicendevolmente) e allora io quando lei è andata via anche se era tardi e sono a rischio infarto per la vita dissoluta che faccio io mi son detta. Ocio che mi faccio un impacco all’olio di jojoba ed arancia particolarmente indicato per nutrire il corpo del capello e le di lui punte (anche di queste cose parliamo noi donne quando siamo li che ci pettiniamo) e così mi sono riempita la testa di questo olio aranciotico dal simpatico profumo di arancia e poi ho messo un asciugamano sul cuscino (o avrei prodotto la simpatica aranciotica sindone).
La cosa buffissima (sto arrivando all’epilogo) è che questo aroma ha attirato per tutta la notte alcune pantegane ed io questa mattina mi sono svegliata con fusa e leccate molto forti ed insistenti sulla mia capigliatura. Potete immaginare quanto tutto questo m’abbia nutrito lo spirito, oltre che il bulbo.

12 commenti:

splendidi quarantenni ha detto...

Ecco, se un giorno ti trovi le meches (pr. mesh) vuol dire che ti hanno orinato addosso, le pantegane.

sid ha detto...

@splendido:
c'è dell'ammore e del respect tra me e le pantegane. loro non mi orinerebbero mai addosso. al limite potrebbe essere pioggia dorata :D

Laura ha detto...

Diciamo che la leccata felina funge da massaggio e favorisce la penetrazione dell'aranciotico fluido... Credo!
ps. queste pantegane sono tremendissime!

sid ha detto...

@laura:
le pantegane erano lo sciò principale ieri sera. io tentavo di parlare con elena ed intanto ste due facevano di tutto per farsi notare e saltavano correvano mangiavano borse rovesciavano cibo... tutto tra me ed elena e ronronando come pazze.
la elena, secondo me per gentilezza, ha detto si vede che sono felici!
io penso che sono più isteriche che felici però... :D

Anonimo ha detto...

giusto così per dire, ma quando gli insegni che non si ficca il nasino nella borsetta delle signore, e neanche le zampette? e che non si beve dal bicchiere degli altri senza chiedere permesso? e che non si va a dormire dentro l'anta della spazzatura che non è igiene? e che sono bellissime ma non devono fare le gatte così tanto che una si scioglie e gli perdona tutto, a quelle là? mammina mia, quanto son carine
elena
ps: oggi c'ho i capelli pettinati ancora da ieri sera, una favvvvola

peppermind ha detto...

Ma sono giovani, queste pantegane?
Aamano le cose dolci, fanno casino... devono esserlo!

Chica ha detto...

quando deciderai di fare un impacco con bocconcini di pollo (giustio così..per nutrire i capelli un po di carne non guasta)..loro saranno immensamente felici e dormiranno tutta la notte sul tuo capino...:D

sid ha detto...

@elena:
secondo me è perché non abbiamo fatto in tempo ad appoggiare la testa al cuscino che era già mattina! :D LOL !!!

@pepper:
con quel gran tocco di gnocco che è il mio veterinario abbiamo deciso che sono nate il 25 aprile :D

@chicca:
la livia ultimamente ci piace di morsicarmi e leccarmi l'alluce! :D

Luci ha detto...

Ma con l'impacco sui capelli...ti tocca dormire ferma immobile per tutta la notte? No perchè se ti rigiri un po' finisce che l'impacco s'impacca pure in faccia...no? Si vede che non sono mai andata a dormire con un impacco di olio nei capelli eh?

Chica ha detto...

..non mi sento gnente bbene...mi presti il tuo veterinario???

Topo Gigio

sid ha detto...

@luci:
era un impacco oleoso! :D

@chica:
giù le mani! me lo sto lavorando ai fianchi che son anni ormai!

Chica ha detto...

fianchi??? chemmifrega dei fianchi??????ghghghghghghgh......

Una nonima >:-D