23/02/09

Per anni ho fatto doppi lavori.

Dopo un periodo scolastico in cui non alzavo neanche le lenzuola nel letto, quando ho cominciato a lavorare l’ho fatto “seven day a week”. Durante la settimana irreprensibile segretaria. Nei weekend, scatenata barista in discoteca. Avevo vent’anni e queste cose mi pareva di reggerle senza problemi. Dopo qualche settimana di questa vita però, il mio bisogno primario era virato, dal cibo al sonno. Ne ero in debito costante e dove mi posavo dormivo. Durante la pausa pranzo in ufficio mi stendevo sul divanetto e chiudevo gli occhi un oretta. Avevo praticamente smesso di mangiare se non per la minima sussistenza dato che non mi reggevo in piedi dalla stanchezza ma… non dimagrivo. Di un etto. Magra son sempre stata magra ma dopo settimane di quel tipo di vita ero sempre lì. 52kg e non se ne usciva.

Dopo qualche mese una mattina arrivo in ufficio praticamente brancolando. Non mi reggo in piedi ed ho i sudori freddi, uno schifo. Non faccio in tempo ad entrare in studio che guardo il mio capo e gli faccio. Io me ne torno a casa che non sto bene. Arrivo a casa e mi metto a letto. Per due giorni. Quando ne sono riemersa pesavo 45kg.


Lo so che non mi credete però vi giuro che è così.

11 commenti:

massimo ha detto...

...e poi? cos'è successo, dopo?

sid ha detto...

@massimo:
mi stai dando della cicciona? se si! pussa via antipatico!
se no... sappi che son rimasta 45kg finchè ho continuato a far doppi lavori poi ho smesso e pure i kg hanno smesso di rimanere 45. e comunque oggi io non dirò mai, neanche sotto tortura, quanto peso. ollà!

massimo ha detto...

ma no, siocchina, non intendevo questo!
...però, in effetti, ora che mi ci hai fatto pensare... :D

john ha detto...

Sono cifre a me totalmente sconosciute

sancla ha detto...

ti credo, ti credo: facevo le stagioni estive a Lignano e studiavo e lavoravo part-time durante il resto dell'anno, in quel periodo non sono mai riuscita a superare i 48 chili (i bei tempi andati!!! :P)

sid ha detto...

@massimo:
è inutile che insisti! da me non saprai mai nulla!!!!

@john:
purtroppo per me sono solo bei ricordi.

@sancla:
esatto... non mi ci far pensare che mi viene il magone. 45kg capisci? ventanni fa? CAPISCIIIII!!!?!?!!!
aaaaagh!

Vale ha detto...

ragazze almeno sapete come fare se volete perdere qualche kilo :D

Pensate che c'è chi quando è stressato ingrassa... becco e bastonato!

massimo ha detto...

oh, ma insomma, ma per chi mi hai preso?! Credi veramente che mi interessi sapere quanto pesi? Credi veramente che io sia il tipo di persona che presta attenzione a queste sciocchezze? Pensi veramente che siano questi i criteri che mi portano a valutare quanto può valere un essere umano nella mia vita?
Ma non ti vergogni ad appiccicarmi addosso questi pensieri?!
Sono ben altre le cose che sarei interessato a conoscere di te.
Tipo, ad esempio, tanto per dire la prima che mi passa in mente: che taglia di reggiseno porti?
;D

manu ha detto...

giusto, massimo! :-D bisogna vedere dove sono messi, i chili.

Lindalov ha detto...

io ti credo. ho fatto anch'io due lavori contemporaneamente: stage in azienda da lun a ven 9-18 e quattro sere alla settimana nei locali notturni... per otto mesi. ma a quell'età tutto sembrava facile e leggero, ora non più! LL

sid ha detto...

@vale:
a chi lo dici!!! che il metabolismo dei ventanni è pur sempre il metabolismo dei ventanni (porca di quella miseria)

@massimo:
non sento niente! non sento niente! BA BA BA BA BA!!!! NON SENTO NIENTEEEE!

@manu:
i miei son distribuiti in ordine sparso senza una reale logica :D

@linda:
epperò son bei ricordi dai! quando ancora si riusciva a regger certi ritmi! :D