11/02/09

Devo dirvi tre robe

La prima roba è che sabato c’era una seratona elegante e very gnocca insaid con le 3 dell’ave maria che noi si cucinavano gli gnocchi (da cui the need to be gnocc) fatti in casa in tre modalità fantasmagoriche quali, gnocchi semplici al pomodoro, gnocchi ripieni al gorgo con burro e salvia, gnocchi al cacao con sughetto di scampi. Voi non ci credete ma ve lo dirò io erano buonissimi tutti e tre. Ed il ho impastato i primi e messo il ripieno nei secondi.

La seconda roba che devo dirvi è che quelle due si son messe a parlar di viaggi che stan per partire per la Baha California che a me mi vien un nervoso ma un nervoso a sentir la gente che parla di viaggi che non faccio che sono andata in cucina ad aiutare la leti che faceva il caffè che anche lei parte e dovrei provare fastidio però io non lo sopporto proprio il “fare il caffè” e siccome lei non me l’ha rinfacciato, che le avevo detto che venivo ad aiutare, non l’ho invidiata (molto).

La terza roba è che la sera prima la leti era uscita con altre 4 dell’ave maria per un incontro al semibuio con 7 maschioni 7 che, a detta dell’unica che li conosceva, dovevano essere simpatici ingambissima veri signori non sapete che vi perdete ma io me li sono persi perché sono ancora troppo sconvolta dai recenti accadimenti sentimentali che mi contraddistinguono (si, insomma, mi brucia ancora un po’ il culo) però ero curiosa di sapere se in effetti avevo rinunciato alla serata con tom, brad e george clonati in un unico fantastico uomo che avrebbe guardato solo me per tutta sera e la risposta della mia amica del cuore, la donna più signorile ed elegante e fine che io conosca è stata: oh sid, meno male che non sei venuta che sennò ti facevi “du cojoni come du caciocavalli”. Ecco! dopo, vi giuro, m’han dovuto tirare su col cucchiaino!

7 commenti:

john ha detto...

Vorrei solo dirle che io ti adoro. Ecco.

Vale ha detto...

e posta le ricette, no?

;)

sid ha detto...

@john:
e allora lo vedi che è reciproco?

@vale:
no no! erano semplici gnocchi ma invece di comprarli li abbiamo fatti a mano. patate lesse, farina e tutto il resto. BEISSIMO!!!

sancla ha detto...

Ecco perché preferisco scegliermeli da soli gli appuntamenti al semi-buio (almeno sarà sempre e solo colpa mia!)
:D

Signor Ponza ha detto...

La prossima volta cercate di allargare l'invito, che a me quegli gnocchi là fanno acquolina solo a leggerli.

Andrea ha detto...

Ciao.
Sei troppo gentile...

sid ha detto...

@sancla:
e infatti... come può non saper da "fregatura" sta cosa di "fighi, belli, ingamba, simpatici da morire, liberi, ricchi e famosi"... maddaiii!

@sign.Ponza:
erano fantasticherrimi. li rifaccio nel week-end. se vieni fino a Padova ti invito.

@andrea:
no! sei tu che sei bravo! bravo! (mabravo!)