05/12/08

le “mie” ragazze

martedì ho invitato le ragazze a cena da me. Come sempre erano in splendida forma. Bellissime. Magre e slanciate, toniche dalla ginnastica quasi giornaliera, professioniste in gamba, persone curiose che coltivano le loro passioni. Lettrici voraci. Viaggiatrici instancabili.
E single.
Non che non desiderino un compagno o che non gli manchi qualcuno che le ami, no, questo è qualcosa a cui ambiamo tutte. È che quando hai passato i quaranta e la tua vita è esattamente come te la sei costruita e ti piace. Quando ti piace anche la persona che sei diventata. Ti senti equilibrata. Ti senti serena. Ti senti, massì, perfino contenta qualche volta. Ecco… non hai voglia di accontentarti di qualcosa che non ci completi veramente. Qualcuno che non comunichi con te a 360°. Non hai più voglia di storie allucinanti con uomini sposati. Di uomini indecisi invidiosi del tuo successo. Di vecchi pretenziosi con ventanni più di te. E ti senti perfino un po’ svogliata da tutto quel tran-tran dei primi appuntamenti. Del “ma tu di che ti occupi”. Di che segno sei? Fratelli? Sorelle? Insomma… il giro in giostra l’hai già fatto e lo conosci bene e non hai più tutta sta voglia di comprare un altro biglietto.
E così continuo a guardarle ed ad ammirarle. Bellissime e volitive. Caparbie e decisioniste. Sguaiate e vivaiole. Iperattive ed incredibilmente affascinanti. Attente e compassionevoli. Corrette e leali. Qualche volta hanno gli occhi tristi ed io me le sposerei tutte.

4 commenti:

john ha detto...

già

manu (HK) ha detto...

Ah, come e' vero. Togli il bellissime, magre e slanciate (e anche qualche anno, che ai quaranta non ci sono ancora arrivata) e mi ci ritrovo perfettamente. Occhi tristi compresi...

nonsisamai ha detto...

le vorrei anch'io delle amiche cosi', un bell'esempio per cosi' dire. invece le mie sono tutte ansiose e 'drammatiche', magari sono quei 10 anni in meno che fanno la differenza boh.

sid ha detto...

@john: :)

@manu hk: però non sempre eh! :)

@nonsisamai: è possibile che la differenza sia proprio l'età... il fatto che ormai, la tua vita te la sei sistemata e, diciamo, ci stai bella comoda dentro... :D