10/12/08

franco oh franco

quando ho smesso di uscire coi ragazzini quarantenni, mi sono orientata verso gli over cinquanta -che son più maturi giusto?!?- ed è stato lì che ho conosciuto Franco. Franco è un bel tipo. Sportivo, motociclista, viaggiatore, imprenditore, appassionato d’auto e possessore, tra l’altro, di una splendidissima DueCavalli tenuta come una figlia (…dicheno perché io non l’ho mai vista). Insomma, di primo acchito pare ben: tipo interessante, s’è fatto da solo, ogni tanto legge pure un libro... c’è di che passare la serata. Il giorno prima mi manda un SMS: è un problema se vengo col porsche? Rispondo: ha le ruote ed il volante? Ci porta dove vogliamo andare? Non vedo il problema. Ribatte: no è che non volevo fare lo sborone. -Mi dico: se non volevi fare lo sborone perché farmi sapere così velatamente che hai un porsche?- Gli ribadisco: a me non cambia nulla ma se è un problema per te vieni con un'altra macchina. Dice: ho solo questa domani. Faccio: spostiamo l’appuntamento? Commenta: no no. Concludo: ok a domani allora, mentre nella testa mi risuona, come una maledizione, che gli overcinquanta sono più maturi. Perchè è così, giusto?!? Giusto?!? Giustooooo?!?

16 commenti:

Bloggointestinale ha detto...

Uno con un Porche? Massei matta, eh? C'è da portare il burka dalla VERGONYA!! (in tempi di crisi poi non ne parliamo)
:P

sid ha detto...

@bloggo: cosa posso dire? hai ragione! oltretutto io son proprio comunista comunista comunista ed esco con uno col porsche? a mia discolpa posso dire che sono stata in ansia tutta sera per la paura di incontrare qualcuno che mi conosceva. (perdonata?!?)

manu ha detto...

mon dieu, che gente! :-)

sid ha detto...

@manu: eppoi si è presentato con una porsche gialla che ci vedevano anche dall'altra parte della città. ed era talmente bassa che facevo fatica ad uscirne una volta seduta. tant'è che gliel'ho detto: te devi venire con la macchina col saliscendi automatico e non con sta roba da pischelli che io sono una vecchia e non li reggo sti sforzi alla schiena.
(sai che c'è?!? non l'ha neanche capita!)
:D

manu ha detto...

ma la cosa più grave, secondo me, è che non è stato onesto. è stato civettuolo. ti ha detto ti dispiace se arrivo in porsche sperando di impressionarti e, nello stesso tempo, di uscirne bene. un vero signore, veniva in taxi e poi, col tempo, avrebbe lasciato che fossi tu a fare due più due. 'sti uomini!

sid ha detto...

@manu: ESATTOOOOO!
io l'avevo visto come un segno di insicurezza più che di civettuolitudine. un insicurezza appunto da pre-avvertirmi che lui era fico e ricco e col porsche forse perchè io mi presentassi smutandata alla cena. peccato che avevo portato il burka in lavanderia... ma mi sono rifatta con pantaloni e maglione! TIE'
:D

pino ha detto...

Gli over 50enni sono ragazzini quarantenni con in più la demenza senile!!!....Azz sono prossimo!!...però che invidia!! la 2cv!!

Salazar ha detto...

Sbagliato, sbagliato, sbagliato!
Non esiste giocare la miglior carta (gialla) che c’hai subito alla prima mano, e anche telefonare prima cosi ti bruci il rilancio.
Eppoi che faceva al secondo appuntamento, ti telefonava per dirti che arrivava in jumbo jet?
Mavvá avesse almeno avuto una porsche nera.

PS: Fantastico, come mi piacciono le conversazioni fra donne... ops! Credo di aver sbagliato qualcosa, o dimenticato qualcosa. Ma cosa??

sid ha detto...

@pino: ti ho già scritto che mi sto orientando sui cinquantenni? no, perchè, come ti ho detto... mi sto orientando sui cinquantenni. Vedi un pò! :D

@salazar: mainfattiiii! Solo una donna può capire così profondamente l’animo femminile e l’estrema sensibilità. E tu …eccome che lo feci! Eppoi mi è chiaro che l’aspettativa portata al parossismo di un primo appuntamento con porsche (benché giallo) mi porta ad aspettative parossistiche pure sul secondo. E, come femminilmente hai ben percepito, se a quel punto tu non mi hai il Jet (anche giallo) poi è chiaro che mi scadi. Mi diventi, come dire, un po’ il solito vecchio obsoleto che c’ha solo il porsche e perfino giallo! (bleah che schifo dico io). È per questo che è consigliabile, tu mi insegni, presentarsi al primo appuntamento col Califfo (motorino) o, al limite, col pandino beige.
Detto questo (e da breve corollario): questi discorsi da maschioni mi stanno distruggendo!

Bloggointestinale ha detto...

e bon, ti perdono.

Andrea ha detto...

Ne ho conosciuto uno così:
la sera mangiava fagioli dalla scatola guardando la tv...
Famiglia a pezzi sparsi qua e là.
Figli un po' qui un po' lì.
Aveva anche il Porsche.
Oltre al BMW X5 (x la montagna,sai...)
Okkio ai cinquantenni,te lo dice uno che ci è vicinovicino...

marcella ha detto...

sid, ho letto un po' qua e là e mi pare che tu sia un pochino mia sorella :)

occhio che i cinquantenni c'hanno la crisi della mezzetà. Io sono stata con uno per più di due anni, pensando fico, questo è maturo, ha già fatto tutte le stupidaggini che voleva, ora me la godo io questa sua prestanza tranquillamanontroppo. Si viveva persino insieme, per dire, e a me pareva pure che si stesse bene. Macché: il maturo, equilibrato, che avrebbe dovuto aver esaurito la sua quota di idiozie, mi ha mollato da un giorno all'altro per una più vecchia di me, dicendo che non sapeva più se mi amava. Cinquantuno anni ciaveva, cinquantuno.
Meditate, sorelle.

(e poi, scusate, ma perché il porsche? non è una macchina-automobile-vettura? sostantivo femminile singolare? cosa sottintende quell' *il*, forse *prolungamento artificiale del mio organo riproduttivo, che di suo porello gna fa a qualificarmi come uomo*?)

Salazar ha detto...

@Marcella

Prolungamento artificiale del organo riproduttivo?
Ma certo, trattasi di protesi psicologica. Pero di uno che lo compra giallo, “il” porsche, qualcosa da pensare viene. Non viene?

Salazar ha detto...

@Sid

Ti ringrazio di avermi fatto sorridere, sei veramente una simpatica padrona di casa. Mi fa anche piacere che abbia apprezzato la mia perfetta analisi della psiche femminile al primo appuntamento e ti auguro una buona notte.
Adesso, visto che qui é ancora presto (quattro fusi orari) m’infilo i miei migliori pedalini beige e vado in cerca di gnocca.

marcella ha detto...

@Salazar
magari solo che era un km zero in offerta all'autosalone?

sid ha detto...

@bloggo:
tenchiù verimacci!

@andrea:
ah! di quelli ce ne sono un mucchio in giro. fortuna che sono allergica al denaro. nel senso che come mi capita tra le mani svanisce. è un bel problema sai! :D

@marcella:
temo ahimè che siano tutti uguali... 20, 30 oppure 60. e loro, forse, potrebbero dire altrettanto di noi.
in ogni caso ben arrivata in questo posticino... posso offrirti uno spritz?!? :)

@salazar:
veramente sono io che devo ringraziarti perchè m'hai "tirato la giornata a lucido".
ma allora abiti in brasile veramente?!?
eccchecciffai laggiù? racconta racconta omo dal pedalino beige.
(ho appena deciso che non sei più il mio idolo)