07/10/11

Leti wissen immer noch nicht

Weil dein Arsch in Polynesien geröstet wird, aber sie weiß noch nicht, uns in Berlin, gehen wir dort in fünf Jahren. Es ist du und ich da bin. Dann Helen bestätigt (es schien eher eine Bedrohung als eine Bestätigung. ... Wie auch immer) und dann meine Schwester sagte, er "wollte! Auch fragen. fehlt nur die Chiarettis aber ich merke, dass, sobald die Chiarettis nach Berlin zu gehen und wir in vier gehen, für mich, und ist auch Chiarettis ihr nicht widerstehen. Das heißt, mein liebes Fräulein Absätzen 12, liebe Ellen, wenn Sie (wagen nur) nach Berlin zu kommen, müssen wir mit Absätzen millemila Kilometer zu Fuß tun oder, wenn du dich traust nur zu beschweren, dass Sie die Füße weh zu wagen. Sie sehen lieber, du Wurst und Sauerkraut für 3 Tage zu essen. (non so cosa sto scrivendo!!!) 

(traduzione per quelli che non conoscono le lingue straniere tipo gugoltransleit) 
Leti ancora non lo sa. 
Dato che si sta abbrustolendo le chiappe in Polinesia, lei ancora non lo sa ma noi, in Berlin, ci andiamo in cinque. C'è lei e ci sono io. Poi la Elena ha confermato (pareva una minaccia più che una conferma. comunque...) poi mia sorella ha detto Ha' voglia! Neanche chiedere. manca solo la Chiarettis ma secondo me appena la Chiarettis si accorge che andiamo a Berlino e ci andiamo in quattro secondo me la Chiarettis non resiste e viene anche lei. Detto questo, cara la mia miss tacco 12, cara Elena, se te osi (solamente osi) venire a Berlino coi tacchi che dobbiamo fare millemila chilometri a piedi -oppure - se te solo osi lamentarti che ti fanno male i piedi. guarda cara te, che ti faccio mangiare wurstel e crauti per 3 giorni.

7 commenti:

Giovy ha detto...

Curry wurst ueber alles...

Anonimo ha detto...

stronsa che sei, e io che ieri mi sono comperata i pantaloni DA SOLA (ovvio che vengo con i tacchi, che credevi? con le infradito imbottite?)
elena

Hombre ha detto...

Il tedesco non è proprio la mia lingua madre, e manco zia.
L'unica cosa che mi ricordo, tra i fumi dell'alcol e le mani impiastricciate di pollo arrosto era 'sta scritta rossa a neon, enorme:

Laß Dir raten, trinke Spaten.

p.s. Onorato per la citazione e per i linchi.

Astrid ha detto...

ma quello non è tedesco, è traduttesco :D
bella Berlino, io la adoro.

MaiMaturo ha detto...

Sbaglierò, ma noto una certa invidia per le portatrici (sane) di tacco 12.

Concita ha detto...

Parole tedesche, questa nostalgia italiana di oscuri periodi

sid ha detto...

@giovy: ja! ja! (trink, trink, blablabla trink!) (so troppo il tedesco! lo so troppissimo!)

@elena: non voglio neanche sapere! poi, quando sei stanca noi ti si lascia sola intelmezzodellastrada e te ti arrangi. non voglio neanche sapello. anzi, una cosa sapevila tu: crauten e wurstel!!!

@hombre: io no, come vedi son portata. portatissima. chiaro che ho capito che ti trovavi in una zona a luci rosse. vergognati!

@astrid: mai stata! non vedo l'ora (letteralmente!)

@mm: ehm, no! mai piaciuti a me i tacchi 12! non mi interessano peggniente! :D

@concita: oddiomio ma che ho scritto?!? non c'era nulla che accennava all'invasione della polonia, giusto?