09/07/10

è un lavoro duro ma...

così finisce che la mia guida è già gonfia di un pullulare di fantasmagoriche promesse di lochi sconossiuti sottoforma di leggiadri bigliettini. quella che m'ha restituito lui ne aveva tre. che se crede che faccio tutto il lavoro io diobono ci tiro una cortellata (cit.).

2 commenti:

Gary Coopo ha detto...

dopo sto lavoro sfiancante sulle guide io sarei già stanco e avrei bisogno di andare in vacanza, per cui mi prenderei della altre guide di un altro posto e ricomincerei

LaPulce ha detto...

ma è una cosa del tipo "lo voglio mettere alla prova per vedere quanto resiste, ché se resiste vuol proprio dire che è innamorato"?