27/04/11

Padova - Altamura A/R

potrei dire che è la coglionaggine che mi contraddistingue, quella che mi ha fatto dimenticare di prenotare il treno per tempo. potrei dire che è la assoluta coglionaggine che mi contraddistingue quella che mi ha fatto dimenticare di prenotare in tempo anche l'aereo. ma secondo me era l'inconscio conscio di aver voglia di viaggiare faticosamente, che era tanto che non lo facevo.
l'auto mi piace, mi piace esere padrona dei miei tempi e dei ritmi. mi piace fermarmi ai Pavesini per mangiare un panino al volo o comprarmi una rivista che tanto non leggerò perché devo guidare. mi piace arrivare stanca della fatica che ho fatto. col viaggio che pesa sulle spalle.
mi piace segnarmi l'orario di partenza e i chilometri percorsi. ho un quadernino dove annoto le tappe. è abbastanza inspiegabile visto che poi, di quei numeri e di quelle ore non me ne faccio nulla però mi piace farlo. (giovedì ore 21.23 - Padova) (venerdì ore 03.15 - Roma). ci metto tanto a viaggiare. soprattutto di notte è un miracolo se supero i cento. ma a quella velocità viaggiare mi pare un piacere e non un dovere. si corre quando si è in ritardo. se stai andandotene in vacanza. se stai raggiungendo il tuo fidanzato addormentato a casa puoi prenderti tutto il tempo che ti va e a me piace farlo.

venerdì sera, quando lui è salito in auto per il tratto successivo, gli ho dato il mio quadernino con la penna e gli ho detto scrivi, sono le 17.45 e siamo a Roma, lui mi ha guardato preoccupatissimo e ha detto "questa è una cosa da psicopatici..."

invece secondo me è bello mettere dei punti fermi. identificare il tempo che è passato e lo spazio che hai percorso. alle 17.45 eravamo a Roma, qualche ora dopo eravamo in Puglia, il giorno prima ero in Veneto. 

a me piace.

8 commenti:

mich ha detto...

"identificare il tempo che è passato e lo spazio che hai percorso"

possiedo le tue stesse identiche tendenze psicotiche mi sa.

yashanti il blog di una donna del sud ha detto...
Questo commento è stato eliminato dall'autore.
yashanti il blog di una donna del sud ha detto...

14.25 Csalecchio di reno -bo-

Arcureo ha detto...

Lui ti ha anche guardato preoccupatissimo... come se non ti conoscesse già! :-P :-P :-P
^___^

Baol ha detto...

Ma che ci sei venuta a fare ad Altamura? O___o

petrolio-muso ha detto...

quanto amo queste vie di fuga 'faticose'!!!! :) Buona Altamura! ;)

sid ha detto...

@yashanti: ore 20,12: selvazzano dentro (pd) ;-)

@arcureo: suonava sorpreso. ma un sorpreso strano tipo: pure questo?!?

@baol: accidenti! c'eri pure tu? no guarda! la prossima volta che vengo organizziamo un mega raduno! :D

@petrolio: pure io sai? ho goduto un sacco!

Baol ha detto...

Beh, non è che stia proprio lì ma abbastanza vicino (più vicino di Padova sicuramente :D )